HONDA Ev-Ster

hondaev

Roma, 7 dicembre 2011. La Casa giapponese ha presentato il suo nuovo roadster elettrico al Salone di Tokyo (3-11 dicembre). Sportiva, due posti con motore a trazione posteriore e carrozzeria in fibra di carbonio per ridurre il peso, riesce a raggiungere la velocità massima di 160 km/h, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 5 secondi.

Dispone di una batteria agli ioni di litio da 10 kWh,  ricaricabile in 6 ore dalla presa a 100 Volt e in metà tempo da quella a 200 Volt. La batteria assicura un’autonomia di circa 160 km e un’erogazione massima di 58 kW.

Entrando nell’abitacolo, la tecnologia che ci accoglie è davvero notevole. Un po’ strano è di sicuro il volante a forma di cloche che si para davanti al cruscotto totalmente elettronico a tre schermi. La dinamica del veicolo è regolabile dal pilota attraverso la possibilità di modificare le caratteristiche prestazionali del motore e delle sospensioni.

Ottimo concept, di grande impatto visivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *